Fotografare le ombre fullscreen

FOTOGRAFARE LE OMBRE

Giochi d’ombra in fotografia

In fotografia le ombre sono un elemento grafico molto interessante per creare immagini curiose o dare maggior enfasi alla composizione. Fotografare le ombre richiede un po’ di attenzione nell’inquadratura e, soprattutto, occorre sapere qualche piccola regola per poter trovare e/o creare con l’ausilio di un flash le ombre dove e come le desideriamo.

Fotografare le ombre: ombra dura e ombra morbida

Beh, in genere si parla di luce dura e luce morbida, ma visto che questo tutorial è sulle ombre ho voluto essere galante ! :)

Le caratteristiche della luce sono varie: intensità, direzione, temperatura di colore (potevo dire semplicemente “colore”, ma ammettetelo: “temperatura di colore” ti rende un professionista a priori…) e durezza, ovvero quanto contrasto produce. In altre parole  una luce che crea un forte contrasto produce ombre piuttosto scure (luce dura), mentre una luce che crea un contrasto minore produce ombre più aperte (luce morbida).

Ora, più una fonte luminosa è piccola e lontana dal soggetto e più la sua luce risulterà dura. Più una fonte luminosa è grande e vicina al soggetto e più sarà morbida.

LUCE DURA

ESEMPIO LUCE DURA

In sala pose, posizionando un flash lontano dal soggetto si ottiene una luce dura. Notate come l’ombra che si viene a creare si presenti piuttosto definita e scura.

 

 

 

 

 

 

 

 

LUCE MORBIDA

ESEMPIO LUCE MORBIDA

Avvicinando la lampada al soggetto e munendola di un largo softbox, modifichiamo anche la luce che, adesso, risulta essere più morbida ed avvolgente. Si noti l’ombra più chiara e dai bordi meno definiti.

Se si dovesse utilizzare un modificatore di luce ancora più grande (es. un softbox da 2 metri di diametro), allora l’ombra sarebbe così chiara e poco definita da essere appena percepita.

 

 

 

 

 

Ombra larga e ombra stretta

Un’altra cosa da sapere per fotografare le ombre è che l’ombra può anche essere larga oppure stretta, a seconda delle distanze in gioco fra luce-soggetto e soggetto-sfondo.

Proviamo a definire AB = distanza luce-soggetto; BC = distanza soggetto-sfondo.

 

OMBRA LARGA

OMBRA LARGA

AB < BC

 

 

 

 

 

 

 

 

OMBRA STRETTA

OMBRA STRETTA

AB > BC

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CURIOSITA’: Avvalendoci di una sala pose attrezzata, possiamo sfruttare delle gelatine colorate davanti ai flash per colorare le ombre sullo sfondo!

NOTASI: le immagini virtuali presentate sono state realizzate con il software Photo Light Pro (www.photolightpro.net)

Vuoi approfondire l’argomento o imparare ad utilizzare al meglio la tua attrezzatura fotografica? Segui i nostri corsi/workshops didattici oppure richiedi un personal tutor.   

 

1 Comment

  1. 29 marzo 2014 at 15:38 · Reply

    Very nice your work, you’re really professional work with you is fun, there is a good tune. see you soon Fulvio -T.Lane-

Leave a Comment