All posts tagged flash

3 Articoli

WORKSHOP RITRATTO FOTOGRAFICO

Questo Workshop sul Ritratto Fotografico è un vero e proprio percorso didattico/formativo che Vi darà una preparazione approfondita per affrontare il ritratto fotografico sia in esterni, sia all’interno di una sala pose. A differenza di un generico model-sharing che si riduce ad un semplice “punta e scatta”, questo workshop è unico per come è concepito. Difatti è un corso di fotografia della durata di un giorno che, passo dopo passo, Vi permetterà di capire come lavorare in qualsiasi condizione di luce e di luogo, ricercando atmosfere, sfondi, contesti e, soprattutto, cogliendo in ogni soggetto quel bagliore che lo caratterizza e lo contraddistingue. E’ infatti sbagliato pensare che basta una buona macchina fotografica per fare delle belle foto di ritratto… occorre tecnica, sensibilità e cuore. Il Workshop Ritratto Fotografico Vi insegnerà a scattare fotografie migliori sia in esterni che in interni, fornendoVi un bagaglio tecnico non indifferente. E’ suddiviso in due moduli:

1) TECNICA DEL RITRATTO FOTOGRAFICO:  saranno spiegate tecniche ed accorgimenti per sfruttare al meglio la propria attrezzatura, imparerete le regole per utilizzare il flash, acquisire sicurezza nel gestire le condizioni dinamiche insite in uno shooting fotografico ed interagire positivamente con la modella per guidarla nella posa. A tal fine saranno proiettate delle slides esplicative che permetteranno ai partecipanti di apprendere in maniera semplice ed immediata tecniche e trucchi.  In questo modulo imparerete a:

– Distinguere le varie tipologie di Ritratto (interni/esterni, Fashion, Classico, Interpretativo);

– Capire quali siano gli obiettivi più indicati per il ritratto fotografico e sfruttarne le potenzialità descrittive e prospettiche;

– Conoscere i principali schemi di luce dei fotografi ritrattisti e come riproporli in Natura;

– Scegliere le impostazioni più idonee sulla fotocamera per ottenere immagini di qualità;

– Utilizzare l’attrezzatura più appropriata per ottenere un determinato effetto o per risolvere problemi in fase di ripresa;

– Sviluppare una sensibilità per la fisionomia del soggetto ed agire di conseguenza nella scelta dell’ inquadratura o della luce per correggerne le imperfezioni e/o esaltarne la bellezza;

– Interagire positivamente con modelli/modelle per trarne il massimo nella posa;

– Conoscere le basi del make up fotografico;

– Distinguere ed utilizzare eventuali accessori (diffusori, pannelli riflettenti, superfici naturali…) in fase di ripresa;

– Sfruttare al massimo la luce ambiente, ricorrendo eventualmente all’uso del flash.

2) RITRATTO FOTOGRAFICO IN STUDIO: sarete condotti all’interno di una sala pose professionale estremamente accessoriata per la fotografia di ritratto e per il fashion. Apprenderete come lavorare in sala pose, imparando a scegliere ed utilizzare le luci più adatte ai propri fini, allestendo set di luci e fotografando una modella. Questo secondo modulo Vi darà le conoscenze per:

– Conoscere ed utilizzare l’attrezzatura di una sala pose;

– Capire la qualità della luce e saperla riproporre attraverso i modificatori di luce;

– Utilizzare l’esposimetro a luce incidente (esposimetro esterno);

– Bilanciare il bianco per una miglior resa dell’immagine;

– Prevedere i rapporti i luminosità;

– Allestire set a 1, 2, 3 o più luci;

– Gestire la modella.

Per garantire un apprendimento proficuo e la dovuta attenzione ai partecipanti, il Workshop Ritratto Fotografico è riservato ad un numero massimo di partecipanti pari a 10.

LEGGI LE RECENSIONI di chi ha già seguito i corsi di Fulvio Villa Photographer: cerca “Fulvio Villa Photographer” su www.maps.google.it e clicca sulle recensioni che vedi nel cartello vetrina.

NOTE SUL RELATORE:  Fulvio Villa è un fotografo professionista ed abile divulgatore. Diplomatosi in Tecnica Fotografica presso la John Kaverdash Academy of Photography di Milano, ha conseguito due Master di Specializzazione: uno in Fotografia di Moda e l’altro in Fotoritocco. Nel 2015 i selezionatori di Strobox lo hanno inserito e pubblicato nel 4° Volume dell’omonima serie come uno dei 50 migliori autori fra i migliaia di iscritti provenienti da tutto il mondo. Ha ricevuto 3 Wedding Awards per la fotografia di matrimonio per la qualità dei servizi offerti (clicca per info).

LOGISTICA

Data: Sabato 8 Luglio 2017

Orario: dalle 9:00 alle 18:00

Sede: Studio Fotografico “Fulvio Villa Photographer”, via Felice Carcano 8, Saronno (VA)

QUOTE DI ISCRIZIONE

Fast: € 90 (riservata ai primi 5 iscritti)

Normal: € 110

Bonus: – 10 € cad. per prenotazioni di coppia (ovvero € 100 cad)

Per prenotare la tua iscrizione invia una email a: info@fulviovilla.com (possibilmente indicare nell’email un recapito telefonico).  

 

L’organizzazione si riserva la possibilità di annullare il corso nel caso non sia raggiunto il numero minimo di partecipanti.

 

FOTOGRAFARE LE OMBRE

Giochi d’ombra in fotografia

In fotografia le ombre sono un elemento grafico molto interessante per creare immagini curiose o dare maggior enfasi alla composizione. Fotografare le ombre richiede un po’ di attenzione nell’inquadratura e, soprattutto, occorre sapere qualche piccola regola per poter trovare e/o creare con l’ausilio di un flash le ombre dove e come le desideriamo.

Fotografare le ombre: ombra dura e ombra morbida

Beh, in genere si parla di luce dura e luce morbida, ma visto che questo tutorial è sulle ombre ho voluto essere galante ! 🙂

Le caratteristiche della luce sono varie: intensità, direzione, temperatura di colore (potevo dire semplicemente “colore”, ma ammettetelo: “temperatura di colore” ti rende un professionista a priori…) e durezza, ovvero quanto contrasto produce. In altre parole  una luce che crea un forte contrasto produce ombre piuttosto scure (luce dura), mentre una luce che crea un contrasto minore produce ombre più aperte (luce morbida).

Ora, più una fonte luminosa è piccola e lontana dal soggetto e più la sua luce risulterà dura. Più una fonte luminosa è grande e vicina al soggetto e più sarà morbida.

LUCE DURA

ESEMPIO LUCE DURA

In sala pose, posizionando un flash lontano dal soggetto si ottiene una luce dura. Notate come l’ombra che si viene a creare si presenti piuttosto definita e scura.

 

 

 

 

 

 

 

 

LUCE MORBIDA

ESEMPIO LUCE MORBIDA

Avvicinando la lampada al soggetto e munendola di un largo softbox, modifichiamo anche la luce che, adesso, risulta essere più morbida ed avvolgente. Si noti l’ombra più chiara e dai bordi meno definiti.

Se si dovesse utilizzare un modificatore di luce ancora più grande (es. un softbox da 2 metri di diametro), allora l’ombra sarebbe così chiara e poco definita da essere appena percepita.

 

 

 

 

 

Ombra larga e ombra stretta

Un’altra cosa da sapere per fotografare le ombre è che l’ombra può anche essere larga oppure stretta, a seconda delle distanze in gioco fra luce-soggetto e soggetto-sfondo.

Proviamo a definire AB = distanza luce-soggetto; BC = distanza soggetto-sfondo.

 

OMBRA LARGA

OMBRA LARGA

AB < BC

 

 

 

 

 

 

 

 

OMBRA STRETTA

OMBRA STRETTA

AB > BC

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CURIOSITA’: Avvalendoci di una sala pose attrezzata, possiamo sfruttare delle gelatine colorate davanti ai flash per colorare le ombre sullo sfondo!

NOTASI: le immagini virtuali presentate sono state realizzate con il software Photo Light Pro (www.photolightpro.net)

Vuoi approfondire l’argomento o imparare ad utilizzare al meglio la tua attrezzatura fotografica? Segui i nostri corsi/workshops didattici oppure richiedi un personal tutor.   

 

  • FOTOGRAFARE GLI ACQUARI

Workshop Fotografico “FOTOGRAFARE GLI ACQUARI”

PROPOSTA: WORKSHOP “FOTOGRAFARE GLI ACQUARI”

Se ti piace la Fotografia e ti affascina il mondo dell’acquariofilia, FOTOGRAFARE GLI ACQUARI è un Workshop Fotografico che saprà fondere insieme queste tue passioni. Sono molti, difatti, gli acquariofili che si dedicano con cura alla creazione di piccoli o grandi acquari che destano l’incanto in chi li osserva o che, più semplicemente, fanno la gioia dei loro bambini. Tanta cura  e dedizione merita di essere immortalata, non solo per mostrare un mondo sommerso altrimenti irraggiungibile, ma soprattutto per rimanere nel tempo, come un piacevole ricordo che ci faccia sognare ancora. Tuttavia fotografare gli acquari non è semplice: numerose sono infatti le variabili da tenere presente e le difficoltà tecniche che devono essere superate, per riproporre tutta la bellezza del nostro acquario. Partecipando a FOTOGRAFARE GLI ACQUARI imparerete a:

– Preparare l’acquario e l’attrezzatura ideale per la sessione fotografica;

– Capire come fotografare gli acquari sfruttando la luce ambiente;

– Conoscere le tecniche base per fotografare gli acquari al meglio;

– Riconoscere e risolvere i principali problemi pratici che possono capitare nel fotografare gli acquari;

– Capire quando conviene avvalersi del flash fotografico;

– Padroneggiare l’esposizione con luce artificiale (Flash);

– Allestire set fotografici con 1 o 2 punti flash;

– Approfondire le conoscenze circa l’allestimento dell’acquario, il suo mantenimento e le specie di pesci e di piante acquatiche più idonee a seconda delle proprie necessità.

FOTOGRAFARE GLI ACQUARI è un Workshop di Fotografia unico nel suo genere, consigliatissimo per gli acquariofili ed indicato per fotoamatori o appassionati di Fotografia.

TUTOR: Fulvio Villa (Fotografo Professionista; nel Giugno 2012 è stato pubblicato sulla rivista “IL MIO ACQUARIO” – Sprea Ed.)

 

PROSSIME EDIZIONI: DISPONIBILITA’  POSTI E MODALITÀ’ DI ISCRIZIONE

Se sei interessato/a a questo al Workshop Fotografico FOTOGRAFARE GLI ACQUARIinviami una email a info@fulviovilla.com

Terrò presente la tua richiesta e ti terrò informato/a in merito alle tempistiche ed alla logistica di realizzazione.